‘A mamma è una poesia in dialetto partenopeo scritta da Salvatore di Giacomo che spessa viene attribuita a Totò. Salvatore Di Giacomo è stato un poeta , drammaturgo e saggista italino, autore di note poesie in lingua napoletana (molte delle quali poi musicate) che costituiscono una parte importante della cultura popolare partenopea. Guarda altro su Wikipedia.

‘A mamma di Salvatore di Giacomo

Chi tene ‘a mamma
è ricche e nun ‘o sape;
chi tene ‘a mamma
è felice e nun ll’apprezza

Pecchè ll’ammore ‘e mamma
è ‘na ricchezza
è comme ‘o mare
ca nun fernesce maje.

Pure ll’omme cchiù triste e malamente
è ancora bbuon si vò bbene ‘a mamma.
‘A mamma tutto te dà,
niente te cerca

E si te vede e’ chiagnere
senza sapè ‘o pecché…
T’a stregne ‘mpiette
e chiagne ‘nsieme a te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *